SAL

IL SAL PER LA PERSONA

Oh! qual soddisfazione si prova nel lavorare molto e bene, non col basso fine dell’interesse, ma per fare il proprio dovere. Per carità, raccomando di non lasciare mai soli i giovani, ma di assisterli sempre, continuamente e dovunque!”.

Cit. don Bosco.

Bearzi e Lavoro. Don Bosco e i suoi giovani.

I Servizi al Lavoro non potrebbero essere tali se coinvolgessero solo le aziende e non i giovani o viceversa. I Servizi al Lavoro sono un punto di unione.
Durante tutto il percorso formativo i ragazzi trovano presso l’ufficio lavoro un luogo in cui esprimere le proprie perplessità circa il mondo del lavoro ed in cui essere supportati per acquisire una sempre maggiore consapevolezza e conoscenza di cosa andranno a fare una volta raggiunta la qualifica triennale o il diploma quinquennale.
Queste attività vengono svolte a contatto diretto con il singolo allievo ed in sinergia continua con la nostra equipe di psicologi ed orientatori, formatori, salesiani e le aziende del territorio.
Uno degli scopi è preparare l’allievo alla ricerca del lavoro, alle selezioni e alle realtà in cui andrà ad operare.
Questo avviene tramite il coaching, lo sportello, i colloqui individuali, la presentazione degli strumenti digitali e social per il lavoro, le presentazioni aziendali e le attività di alternanza scuola lavoro.
Tutto questo lavoro di preparazione ma allo stesso tempo di recruitment e assessment ci permette di capire le ambizioni e le attitudini dei nostri ragazzi per poterli consigliare nel miglior modo.
Molto spesso, quando le “idee sono confuse”, queste iniziative permettono al ragazzo di “toccare con mano” i vari dipartimenti delle aziende e capire quale possa essere la sua strada.
Ad oggi il Bearzi ha uno dei tassi di disoccupazione fra i più bassi d’Italia. Una bella soddisfazione per noi ed i nostri ex allievi!
Don Bosco accompagnava i suoi giovani dai banchi di scuola ai banchi di lavoro; oggi molto spesso i banchi di lavoro sono diventati scrivanie, officine sempre più automatizzate, ambienti in cui il confine tra meccanica ed informatica è sempre più sottile…
Con la nostra offerta formativa al passo con i tempi, il servizio al lavoro e l’eredità di don Bosco nel cuore cerchiamo di sostenere i nostri ragazzi in questo passaggio importantissimo che è quello che va dalla formazione al mondo del lavoro. Dall’adolescenza all’età adulta.